Cairoli in sella alla sua moto

Ritorna il mondiale Cross: dopo una settimana di stop, Tony Cairoli, si prepara a dare l’assalto alla Lettonia. Sarà sulla pista di Kegums che domenica ripartirà la caccia alla tabella rossa, quella del leader del mondiale, del cinque volte campione del mondo.

Dopo il doppio zero, mai accaduto in carriera, di Uddevalla, Cairoli è pronto a dare la zampata su di una pista che lo ha sempre visto protagonista. In Lettonia, infatti, Tony dal 2009 a oggi ha ottenuto due vittorie e un secondo posto vincendo quattro manche su sei disputate.

Le statistiche dunque sono dalla parte del pilota della KTM del team De Carli che nell’Est Europa darà il massimo per raddrizzare la classifica che ora lo vede a tre punti da Desalle.
“In questo periodo di stop mi sono rilassato, andando anche a pescare, e allenato. Sono pronto per la gara di domenica e darò il massimo per tornare in testa al mondiale. Uddevalla è ormai un ricordo lontano così come la rabbia che ho patito per il doppio ritiro. Sono cose che succedono nelle corse e ora penso al presente e a fare bene.” Ha detto Cairoli che prima del Gp di Svezia aveva 47 punti di margine, ma complice la sfortuna ha visto azzerarsi il vantaggio su Desalle.

Il Gran Premio di Lettonia, come consueto, verrà trasmesso in diretta da SportItalia alle 13 e alle 16 di domenica 15 luglio.

Classifica Campionato MX1 dopo 9 round:

  1. Desalle: 348
  2. Cairoli: 345
  3. Pourcel: 336
  4. Paulin: 315
  5. De Dycker: 257

 

Vuoi di più?

- Segui @RedBullIta su Twitter

- Diventa fan di RedBull su Facebook

 

 

Dettagli Articolo